Con il termine Organi Collegiali si intende quegli organismi di governo e di gestione delle attività scolastiche in cui è prevista una rappresentanza dei genitori , fatta eccezione per il Collegio Docenti in cui non partecipano. Hanno quindi il fondamentale compito di fare da mezzo di confronto tra i soggetti coinvolti nell'ambito scolastico e mezzo di comunicazione tra territorio locale e istituzione scolastica.

Essi sono stati introdotti il 31 Maggio 1974 attraverso dei Decreti Delegati ed entrarono in vigore il 12 Novembre dello stesso anno. Da quel momento hanno segnato un cambiamento fondamentale ed insostituibile , nonchè una svolta democratica nella vita e nella gestione delle scuole.

I Decreti Delegati sono poi stati modificati ed integrati più volte negli anni e permisero a tutte le componenti di partecipare con potere decisionale e attivamente alla vita scolastica e al suo buon funzionamento.

 

Gli organi collegiali di Istituto ai quali i genitori hanno libertà di partecipazione sono :

♦ Consiglio di Intersezione;  (art. 5 D.L. 297/94)

♦ Consiglio di Interclasse;  (art. 5 D.L. 297/94)

♦ Consiglio di Classe;   (art. 5 D.L. 297/94)

♦ Consiglio di Istituto;  (art. 9 D.L. 297/94)

♦ Giunta Esecutiva.  (art. 9 D.L. 297/94)